Corso di Progettazione Moda

Il corso biennale di Progettazione di Alta Moda Sartoriale fornisce ai partecipanti le conoscenze teoriche e pratiche per poter elaborare modelli e disegnare collezioni di abbigliamento, tenendo in considerazione le tendenze e la vestibilità dei capi.

PROGETTAZIONE ALTA MODA SARTORIALE

REQUISITI D’ACCESSO: diploma di maturità
DURATA E FREQUENZA: 2 anni- 5 lezioni settimanali
SEDE CORSO: Via 47 rgt. Fanteria 19, Lecce
INIZIO/FINE CORSO: Settembre/giugno

Le lezioni sono tenute da esperti con decennale esperienza nel settore moda,cinematografico ed universitario. Ogni docente è qualificato con riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale.

OBIETTIVI FORMATIVI:

A fine corso, lo studente sarà in grado di realizzare una propria collezione prêt-à-porter e alta moda, partendo dai figurini per arrivare alla realizzazione completa di prototipi. Durante il primo anno verranno studiate e approfondite con cura le basi principali della modellistica femminile, per poi creare modelli fantasia. Nelle ore di stilismo si effettuerà l’analisi delle diverse figure all’interno del settore moda, nonché lo studio delle tendenze in corso e il trend in prossima uscita (cool hunting), al fine di allenare il futuro stilista a pensare secondo la giusta tempistica (timing) che l’industria della moda richiede. All’interno del corso di Figurino Moda verranno effettuati seminari e stage con illustratori per arricchire il bagaglio di conoscenze. Con l’obiettivo di affrontare il mondo della moda con i giusti strumenti, durante le ore di stile si darà ampio spazio allo studio della Storia del Costume con riferimento a tutte quelle neo tendenze che guardano al passato; inoltre si analizzeranno e studieranno le diverse tipologie di tessuti e la loro lavorazione.

Da questo anno prenderà il via un nuovo insegnamento riguardante il Linguaggio della Moda, che mira a far apprendere e utilizzare appropriatamente i termini del settore, in modo da poter affrontare un colloquio di presentazione di una propria collezione ed essere in grado di scrivere articoli su riviste specializzate. Verranno effettuate esercitazioni su testi di moda antichi e moderni e prove di scrittura giornalistica. I migliori articoli saranno pubblicati su riviste e quotidiani.

Il corso di lavorazione si articola secondo due moduli principali: metodo sartoriale e metodo industriale. I capi da realizzare verranno tagliati e confezionati secondo i migliori criteri dell’alta moda sartoriale.

Programma Corso: 

I ANNO

FIGURINO:

  • Esercitazioni geometriche
  • Studio anatomia femminile
  • Esercitazioni anatomiche
  • Tecniche di colorazione
  • Creazione di collezioni prêt-à-porter, Alta Moda
  • Resa grafica di tessuti
  • Figurino e schede tecniche
  • Progettazione abito per sfilata di fine anno

STILISMO:

  • Tendenze moda
  • Elaborazione di collezioni su tendenza
  • Elaborazione di collezioni low-medium-high budget
  • Studio del mercato
  • Sistema Moda
  • Il know-how dell’ Alta Moda

MODELLISTICA

LAVORAZIONE

STORIA DEL COSTUME
Durante le lezioni di storia del costume verrà consultato materiale originale d’epoca, come riviste, abiti, accessori

MERCEOLOGIA

LINGUAGGIO DELLA MODA:

  • Il linguaggio della moda come linguaggio settoriale.
  • Presentazione e uso degli strumenti lessicografici (dizionari etimologici, storici e settoriali) di supporto allo studio.
  • L’analisi diacronica e sincronica del lessico della moda (etimologia e semantica).
  • I forestierismi della moda (anglicismi, francesismi, iberismi, ecc.).
  • La scrittura professionale della moda (monografie e riviste).

ATTIVITÀ EXTRASCOLASTICHE:

  • Visita fiere campionarie di tessuti (Milano,Firenze)
  • Sfilate prêt-à-porter a Milano
  • Sfilate Alta Moda Roma (AltaRomaAltaModa)
  • Visite guidate Museo della Moda-Roma, Firenze
  • Collaborazione con tv regionali
  • Partecipazione concorsi
  • Sfilata “Giovani Stilisti in passerella”
  • Seminari con sarti, stilisti, disegnatori e costumisti

MATERIALE DIDATTICO FORNITO:

  • Materiale didattico e cartaceo per modellistica e figurino
  • Tessuti per lavorazione
  • Dispense di figurino, stilismo, storia del costume, merceologia
  • Partecipazione sfilata di fine anno

II ANNO

STILISMO/FIGURINO:

  • Progettazione grafica in power point di una collezione
  • Progettazione grafica con programma Illustrator
  • Tecniche di colorazione manuale
  • Illustrazione moda manuale e grafica
  • Progettazione collezione prêt-à-porter e Alta Moda
  • Figurino e schede tecniche
  • Book di presentazione
  • Illustrazione accessori e scarpe

MODELLISTICA

LAVORAZIONE

STORIA DEL COSTUME:

  • L’abito da sposa dal medioevo ad oggi
  • Le scarpe dagli egiziani ad oggi
  • Le nuove mode: vintage, street-ware, moda Manga, Posh, pret-à-revolter…

ATTIVITÀ EXTRASCOLASTICHE:

  • Stage presso emittenti locali per realizzazione rubrica televisiva di moda
  • Sfilata Giovani stilisti in passerella e concorsi nazionali
  • Visita della camera di commercio della moda a Parigi e Milano
  • Stage e seminari con illustratori e costumisti da Los Angeles
  • Visita fiere campionarie Milano
  • Partecipazione a Alta Roma

Il mondo della Moda ti appassiona? Vuoi farne parte?

Istituto Cordella - International Fashion School è una Scuola di Moda capace di formarti per trovare numerosi sbocchi lavorativi.

Contattaci ora!